Edizione 2018

La XXI edizione si svolgerà il 14 e 15 luglio 2018.

Iscrizione

Le iscrizioni alla manifestazione potranno essere effettuate compilando il modulo sul sito o quello allegato al bando .

I vincitori

Written by Silvana on . Posted in 2011, Video

I 60 artisti partecipanti al concorso : Energie! forme e sottoforme dell’energia sono stati giudicati dalla giuria composta da:
Marcello Abbiati, storico e critico d’arte
Marina Cotelli, assessore alla cultura del Comune di Sondrio
Alessandro Docci, artista
Letizia Greppi, restauratrice d’arte
Simona Viganò, giornalista

-1 premio di 1000 euro offerto da BANCA FINECO A: MATTIA TRABUCCHI OPERA: EnerGira
Motivazione: L’installazione viene premiata per la sua interattività, che richiede allo spettatore di farsi strumento generatore di energia e di sonorità. Il lavoro risente di un’impronta fortemente contemporanea dai tratti internazionali e di una consapevolezza pregevole in un artista giovane


-2 premio di 700 euro offerto da PERONI A : ELISA LECCHINI
Motivazione: Il delicato traforo evoca tanto le silouettes di settecentesca memoria, quanto il ricamo, eterna preghiera laica della donna operosa e paziente. La realizzazione accurata tratta in modo sintetico ed efficace il tema del concorso


– 3 premio di 300 euro offerto da TELERIE BALGERA a: PAOLO DI ROSA
Motivazione: L’inquadratura dall’alto della scena proietta lo spettatore dentro la tensione del ballo. Una notevole abilità pittorica traduce il senso dell’energia che si sprigiona dalla coppia di ballerini, senza cadere nella figurazione stereotipata.

MENZIONE SPECIALE – ANNA MOTTARELLA
Sull’ampia superficie pittorica la rappresentazione dell’energia, fedele ai canoni dell’espressionismo astratto, trova una soluzione compositiva e cromatica di grande efficacia.
MENZIONE SPECIALE FUORI CONCORSO – ALDO PECCEDI
Premiato per la bicicletta a legna
L’ideazione surreale e la realizzazione della complessa meccanica di questo veicolo, trasformato grazie all’insolito motore a legna, meritano senz’altro una menzione speciale, non foss’altro per l’allegria (o lo sberleffo dadaista?) dispensati lungo le strade di Scarpatetti.
Premi assegnati dal comitato:
per la fotografia: FABRIZIO CERIANI
In ricordo di Ferruccio Vanotti a PAMELA NAPOLETANO
In ricordo di Daniele Ligari a GIOVANNI PIRONDINI
411 votanti del pubblico hanno premiato PAOLO DI ROSA e GIORGIO SQUARCIA